Amplificatore di potenziamento audio

Amplificatore di potenziamento audio

admin 1 gennaio 2021

Un amplificatore di potenza audio è uno speciale amplificatore elettronico che amplifica i segnali sonori elettrici a bassa tensione a bassa frequenza come il suono di una radio o di un pickup di chitarra elettrica in una certa gamma in modo che possano essere amplificati ad un livello di uscita molto più alto per l’alimentazione di cuffie o altoparlanti. Questo si trova comunemente nelle apparecchiature musicali hi-end ed è una delle caratteristiche più importanti delle apparecchiature musicali moderne. Di solito è alimentato da una fonte di alimentazione separata AC/DC. Tuttavia, oggi, la maggior parte delle apparecchiature musicali è oggi alimentata dalla stessa alimentazione AC o da un trasformatore. In questi casi, un amplificatore di potenza audio non è più necessario e può anche essere considerato obsoleto perché le uniche cose che richiedono la fonte di alimentazione supplementare sono cuffie e altoparlanti.

Cos’è un amplificatore di potenza audio? L’amplificatore è fondamentalmente un tipo di circuito di amplificazione a più stadi che può essere utilizzato per amplificare segnali sonori elettrici a bassa frequenza come il suono di una radio o di un pickup di chitarra elettrica. Si trova comunemente in vari dispositivi audio e la sua applicazione principale è negli amplificatori che producono e riproducono suoni musicali. Viene utilizzato in tutti i tipi di musica elettronica, compreso l’audio utilizzato nei lettori CD, nelle radio e negli impianti stereo. L’amplificatore è costituito da un certo numero di transistor a stadio di potenza (tipicamente quattro) e da un circuito di controllo per modificare la potenza che viene loro fornita. Lo stadio di uscita è costituito da circuiti ad alta frequenza (di solito due o più stadi) per aumentare il rapporto segnale/rumore dell’amplificatore.

Il termine “amplificatore di potenza audio” non è un nome di marca, ma una descrizione generale di un dispositivo che amplifica il suono. Il termine viene generalmente usato per descrivere un dispositivo che è in grado di amplificare il suono ad un livello di volume più basso e che ha un segnale di uscita diverso da quello in ingresso. Spesso viene usato come sinonimo di “preamplificatore”. Anche se questa classificazione non è in realtà riconosciuta da nessuno standard industriale, ci sono alcune caratteristiche comuni a tutti i finali di potenza audio.

Desideri approfondire ulteriormente l’argomento dell’articolo? Puoi cliccare qui