I vantaggi degli integratori di melatonina: come scegliere un prodotto con gli ingredienti giusti

I vantaggi degli integratori di melatonina: come scegliere un prodotto con gli ingredienti giusti

admin 5 febbraio 2021

Se state assumendo un integratore di melatonina, iniziate a prendere una multivitamina che contiene almeno i seguenti elementi: tiamina, niacina, vitamina B12, acido pantotenico e calcio. Altri modi per aumentare la produzione di melatonina in modo naturale sono evitare certe fonti di luce prima di andare a letto, cambiare gradualmente lo stile di vita o ingerire certi cibi come l’uva o il latte che contengono melatonina. La melatonina, un ormone naturale che controlla il tempo e il periodo del sonno umano, viene prodotta nella ghiandola pineale, che si trova al centro della cavità pineale del cervello, ed è sintetizzata dai pinealociti.

Ora, se si stanno prendendo integratori di melatonina per l’insonnia, il modo migliore per aumentare la sua produzione naturalmente è quello di prendere alte dosi su una base costante. L’assunzione di melatonina per trattare l’insonnia dovrebbe essere fatto ogni due ore per i migliori risultati. La teoria alla base di questo è che il corpo umano produce solo la metà del suo livello di melatonina quando dorme, quindi l’assunzione di dosi più elevate aiuterà il corpo ad assorbire e utilizzare l’altra metà. Così, per esempio, se una persona prende regolarmente due milligrammi di melatonina per curare l’insonnia, ma dorme solo per quattro ore, il corpo non produrrà la stessa quantità di ormone come quando dormivano normalmente. L’assunzione di dosi più elevate di melatonina aiuterà anche le persone ad addormentarsi più velocemente. Inoltre, se avete problemi ad addormentarsi la notte e alzarsi la mattina, provate ad aumentare la dose giornaliera di melatonina.

Inoltre, mentre si possono trovare alcune marche di integratore di melatonina con ingredienti speciali come gomme o gel, non si dovrebbe fare affidamento solo su quelli. La maggior parte degli esperti consiglia di cercare compresse di melatonina contenenti uno o più degli ingredienti elencati sopra, insieme a un ulteriore 100 milligrammi di acido folico. Inoltre, assicurarsi di controllare attentamente le etichette della bottiglia per vedere quali altri ingredienti possono essere inclusi. Ci sono anche alcune marche di integratori di melatonina che includono radice di valeriana, e questi possono essere un’opzione per alcune persone. Tuttavia, tenere presente che non vi è alcuna prova solida che dimostra che l’assunzione di questi altri ingredienti avrà effetti più benefici rispetto alla sola tavoletta di melatonina.

Altro sull’argomento? Clicca qui e visita il sito https://sceltasonnifero.it/.